La verità sulla cittadinanza (citizenship, city = città,: zen = ramo del Buddismo; ship = nave)

cropped-img_20170222_064039.jpg

“Il termine cittadinanza indica la relazione tra un individuo e lo stato, ed è in particolare uno stato, chiamato ciudad, (parola spagnola/latina per città) a cui l’ordinamento legale collega la pienezza (fullness = pienezza; foolness= oscenità) con il bla bla bla bla dei diritti civili e politici ….
la legalità non è la realtà – un gioco da sciocchi.
Navi pazze/piene (fool/full) di cittadini pazzi, in un bacino di carenaggio, alla deriva attorno la terra, trascinando l’ancora in un giorno/stordimento (days/daze) legale.
Quando finirà per te?
Quando rifiuti di ascoltare la legalità. (pay no mind = pagare nessuna mente)
Non sentire legale, non parlare legale, vedere/leggere niente di legale.
Fino a quel momento, quella coscienza continua a manifestarsi e a perpetuare una sofferenza che causa esperienza attraverso pensieri ingombranti che confondono, guidano e controllano ogni azione della vita, la propria vita diventa una finzione, una menzogna che usa, parla, un nome che appartiene ad altri Dei, sono Dei gelosi. Ognuno e tutti e i loro cari pagheranno caro con le loro intere vite per il loro peccato/segno (sin/sign) nel nome legale.
Questo è diventato un mondo in cui gli uomini e le donne viventi non usano e non possono usare liberamente un nome non vincolante poiché tutti i nomi registrati sono stati, tramite incantesimo (enchantment= incantesimo en = in; chant= canto; ment= mente), trasformati in strumenti “legali” di schiavitù e morte per i vivi.
Quando si utilizza un nome registrato, tale atto equivale al consenso intenzionale alla morte della propria vita reale e al consenso intenzionale ad essere regnati da uomini e donne con coscienza moralmente compromessa.

CITADINANZA

Figio Bastardo

Certificato di Nascità

Anime Perse

Nelle leggi illigitum un mare

Su terra ferma

Ricerca la frode del nome legale                      #bccrss

Originale Inglese

Annunci

Il Tuo Consenso a Diventare Proprietà, Schiavo ai Legislatori e La Soluzione

cropped-img_20170222_064039.jpg

Allontanati dal mondo per un momento, rilassati in quel regno privato tra le tue orecchie, pensa a come la “legalità” è stata radicata nel tuo pensiero, pensa a come domina i tuoi comportamenti e il modo in cui pensi nella vita che vivi su questa terra.
Leggi di altri uomini. Uomini che sono come Dei nella tua vita che trasmettono i comandamenti che tu, forse con vari gradi di riluttanza, ma nonostante ciò, hai obbedito ciecamente, poco importa quanto siano cresciuti in numero e come quelle leggi sono diventate inane, inique o ingiuste.
Leggi che sono state specificamente progettate per svantaggiarti e privarti della vita.
Perché vorresti dichiarare consapevolmente e scegliere di obbedire a queste cose? Per appesantire e quindi ingabbiare la tua consapevolezza e limitare la tua esperienza di vita all’interno dei confini illusori, la gabbia mentale che le “leggi dell’uomo” crea?
Come hai potuto fare questo a te stesso e tuttavia non essere consapevole che sei stato tu a permetterlo, sei consapevole di come l’hai fatto?
Come sei arrivato a essere considerato e trattato solo come un ennesimo nome e un numero?
È perché Ti assumi una persona di un “personaggio” che ti definisce e rispondi al nome di una “persona” legata nel mondo fittizio della legalità. Marchiato, contrassegnato, “Bestiame”.
La “persona giuridica legata” è una creazione di altri uomini, legislatori, che, con l’evidenza delle tue azioni, con le quali affermi di esserlo pronunciando un particolare suono dalla tua bocca, quel suono definisce il tuo intento di recitare il ruolo del personaggio chiamato “persona giuridica”, il tuo intento appare quindi come se fosse di tua spontanea volontà scegliere di rinunciare alla tua vita naturale.
L’atto di definirti un nome e di rispondere a un nome, che guarda caso è scritto su un certificato di nascita, è tutto ciò che è richiesto in prova del tuo intento di impegnarti in processi legali senza l’espressa autorizzazione scritta dei legislatori che ti rende immediatamente un criminale agli occhi della legge dei legislatori.
Una “persona” “legale” è uno strumento dei legislatori, i legislatori creano un “corpo” di lavoro su carta, uno strumento di debito/morte, per fare quello dei legislatori poiché è la loro creazione, il loro schiavo, sono il suo ‘Dio.
Usare un nome è diventato una prova sufficiente per consentire ai legislatori e ai loro agenti di presumere che siete consapevolmente disposti a vivere la vostra vita rispettando tutte le regole che governano le “persone giuridiche” e pagate tutti i debiti sottoposti alla finzione “persona” con il vostro libero arbitrio con scelta di rispondere al nome, pronunciare il nome, scrivere per il nome, firmare/peccare (Inglese signing/sinning) il nome.
È questo ciò che pensavi di aspirare a raggiungere nella vita, di essere la proprietà intellettuale di un altro? Certo che no, quel tipo di aspirazione è molto probabilmente l’ultima cosa che hai in mente. Né è stata perché le condizioni in base alle quali il nome doveva vivere erano pienamente trasparenti o addirittura spiegate in breve come una vita dominata da altri di minore morale.
Sei stato indotto a ingannare attivamente te stesso verso la realtà delle leggi degli uomini tramite l’indottrinamento calcolato e la manipolazione della tua mente egoica.
Volete mettere volontariamente il vostro marchio su un contratto con la vostra mano di scrittura (right= destra, giusto; write= scrivere) prima di scoprire quali sono le regole del contratto? Questo è ciò che hai fatto involontariamente in un atto di frode contro entrambi, te stesso e i legislatori, a vantaggio dei legislatori, lo svantaggio di te stesso e di ogni essere vivente su questa terra.
Pensa attentamente, prova e ricorda, hai mai cercato o ricevuto il permesso di Identificare come o di utilizzare un nome legale che appare su un certificato di nascita? O hai semplicemente supposto che l’acquisto di una copia ti avrebbe in qualche modo dato il “diritto” di impegnarti in qualsiasi tipo di legalità indefinibile?
Dai un’occhiata alla copia di un certificato di nascita in cui sei posseduto da uno, vedi le parole “Non può essere usato come identificazione”, “non prova d’identità” o qualcosa di simile su di esso?
Non fidarti della mia parola, controllala tu stesso!
Queste parole non suscitano in te la domanda su quale sia l’uso di tale copia se non può essere utilizzata come identificazione? Identifica qualcosa ma Cos’è che identifica?
Identifica l’intento di ingannare, di frodare, sia da parte dei legislatori che da parte tua, entrambi.
Su quella copia del certificato di nascita ti dice da qualche parte che il documento è la prova che fornisce te, il titolare, con una espressa autorizzazione scritta da parte di un’autorità legale che puoi utilizzare il nome soggetto su di esso? Ovviamente no!
Non fidarti della mia parola, controllala tu stesso!
Dice o indica da qualche parte che tu come detentore di una copia di un certificato di nascita sei legalmente autorizzato a intraprendere processi legali, a parlare legalmente, a creare strumenti legali usando il nome o ad essere il rappresentante di un nome legale? Ovviamente no!
Non fidarti della mia parola, controllala tu stesso!

La scrittura sul certificato di nascita menziona in modo specifico dove si possono trovare ulteriori informazioni su come si usa? Ovviamente no! E certamente non contiene tutte le informazioni sul perché non puoi usarlo! È il lasciapassare dei legislatori per guidarti.
Non fidarti della mia parola, controlla te stesso, sii proattivo e agisci per te stesso!

Come si chiama quando uno prende qualcosa che appartiene a qualcun altro, la creazione di qualcun altro e poi sostiene che è suo per fare soldi con esso? Frode e furto, vero?
Ecco perché potresti essere trattato come un criminale nel mondo dominato dalla credenza nella legalità.

Così tanto per la fede “cieca” nella legge, è giunto il momento di mettere la tua fede in qualcos’altro, no? Che ne dici della verità? Che ne dici di ciò che crea la vita?
Le leggi dei figli dell’uomo non sono le leggi dello spirito.
Versetti della Bibbia che si riferiscono al nome legale e alle leggi degli uomini:

Giovanni 14:
6 Gesù gli disse: Io son la via, la verità e la vita; nessuno viene al Padre se non per mezzo di me.

Salmi 146: 3 Non confidate nei principi, né in alcun figliuol d’uomo, che non può salvare.
Efesini 2: 8 – Poiché gli è per grazia che voi siete stati salvati, mediante la fede; e ciò non vien da voi; è il dono di Dio.
Esodo 23: 13 Porrete ben mente a tutte le cose che io vi ho dette, e non pronunzierete il nome di dèi stranieri: non lo si oda uscire dalla vostra bocca.

Romani 7:9 E ci fu un tempo, nel quale, senza legge, vivevo; ma, venuto il comandamento, il peccato prese vita, ed io morii;

10 e il comandamento ch’era inteso a darmi vita, risultò che mi dava morte.
11 Perché il peccato, còlta l’occasione, per mezzo del comandamento, mi trasse in inganno; e, per mezzo d’esso, m’uccise.
12 Talché la legge è santa, e il comandamento è santo e giusto e buono.
13 Ciò che è buono diventò dunque morte per me? Così non sia; ma è il peccato che m’è divenuto morte, onde si palesasse come peccato, cagionandomi la morte mediante ciò che è buono; affinché, per mezzo del comandamento, il peccato diventasse estremamente peccante.
14 Noi sappiamo infatti che la legge è spirituale; ma io son carnale, venduto schiavo al peccato.

Romani 3:20 poiché per le opere della legge nessuno sarà giustificato al suo cospetto; giacché mediante la legge è data la conoscenza del peccato.

Romani 7:6 ma ora siamo stati sciolti dai legami della legge, essendo morti a quella che ci teneva soggetti, talché serviamo in novità di spirito, e non in vecchiezza di lettera.

Romani 6:14 perché il peccato non vi signoreggerà, poiché non siete sotto la legge, ma sotto la grazia.

Luca 11:52 52 Guai a voi, dottori della legge, poiché avete tolta la chiave della scienza! Voi stessi non siete entrati, ed avete impedito quelli che entravano.
Isaia 31: 1 – Guai a quelli che scendono in Egitto in cerca di soccorso, e s’appoggian su cavalli, e confidano ne’ carri perché son numerosi, e ne’ cavalieri, perché molto potenti, ma non guardano al Santo d’Israele, e non cercano l’Eterno! Deuteronomio 13:14 tu farai delle ricerche, investigherai, interrogherai con cura; e, se troverai che sia vero, che il fatto sussiste e che una tale abominazione è stata realmente commessa in mezzo a te,

Soluzione;
Smetti di utilizzare un nome legale e di coinvolgerti in procedure legali senza espressa autorizzazione scritta da parte dei creatori di tutte le cose legali, una “autorità legale”.
Pace mentale, pace sulla terra.
Non vedo l’ora che tu ti unisca a noi sulla nostra terra dove la legalità non esiste.
Ricerca la frode del nome legale
#legalnamefraud #bccrss
www.kateofgaia.wordpress.com

Italiano www.saibabavertum.wordpress.com

www.legalnamefraud.wordpress.com

Originale Inglese

La tua vita, la tua morte, la mia assicurazione

cropped-img_20170222_064039.jpg

Sai cos’è un assicurazione sulla vita giusto? Sai che puoi usare una polizza di assicurazione sulla vita come garanzia su un prestito giusto?
Non ti conosco, non ti ho mai incontrato e probabilmente non ti incontrerò mai, tutto quello che so di te è un nome, una data di nascita e alcuni numeri su un pezzo di carta.
Se dovessi prendere una polizza di assicurazione sulla vita di un milione di dollari su quel nome – la tua vita, poi prenderò un prestito usando quella polizza assicurativa come garanzia, poi investirò il prestito nel mercato azionario, ad esempio nel settore dei mutui, come ti sentiresti quando lo scopri?
Ti sentiresti bene?
Ti sentiresti un po’ incazzato se potrei permettermi un’assicurazione sulla vita di un milione di dollari sulla tua vita quando tu non puoi?
Ti sentiresti al sicuro?
Aspetta c’è ne di più, cosa dici se prestassi soldi fino a un punto in cui è matematicamente impossibile pagare sia l’interesse che il capitale iniziale, e ti capita di avere uno dei miei mutui il quale pignoro e rivendico la tua casa e la tua terra?
E se ora avessi ceduto tutte le terre e tutti i beni e le risorse disponibili nelle mani d’interessi stranieri nel vano tentativo di coprire il mio debito troppo alto?
Quanto ti sentirai sicuro ora?

Ho scarso interesse per ciò che è necessario per vivere o come stai andando, il mio unico interesse è che ho bisogno di resettare la mia economia al fine di abbassare i numeri, i numeri più piccoli sono molto più facili da gestire.
Come ti sentiresti al sicuro ora sapendo che l’unico denaro che potrei raccogliere per pagare il mio debito sarebbe incassare la polizza assicurativa che diventa esigibile dopo la tua morte?

Ho amici nei piani alti e con grande influenza a livello internazionale, non sei l’unico su cui ho un’assicurazione sulla vita.
Ho soldi per comprare favori degli altri in posizioni di potere che stanno facendo la stessa cosa che faccio io a livello globale.
I miei colleghi e io abbiamo bisogno che tu sia morto per bilanciare i nostri libri usando l’assicurazione sulla vita che abbiamo stipulato per “resettare” la nostra economia globale, sei tu e molti altri disposti a morire per noi? Sì, lo sei! Credi in noi e nelle nostre leggi!
I miei colleghi globali e io concorderemo di incitare un appello alla guerra globale in cui parteciperai volontariamente e morirai, non saremo apertamente visti come complice nel tuo omicidio per ovvi motivi.
Anche se sei devoto nella tua religione, infrangeresti le leggi di Dio, perché sei stato sin dall’inizio, convinto di essere sanzionato dal Dio, che è la vita, pensando che stai uccidendo e morendo per proteggere i tuoi cari e la libertà, quando infatti starai uccidendo e morendo per pagare i debiti fittizi che i miei colleghi e io abbiamo creati.
Siamo un ordine religioso, siamo come dei e ci adori e non lo sai nemmeno.
Quanto sei sicuro ora?
Sono un prete, un fariseo, un ministro, un legislatore, un banchiere, un politico, come mai sei arrivato a fidarti di me inizialmente?
Questo è stato il mio segreto!
Morirai fisicamente e spiritualmente, quando emetterò il comandamento, sei morto della tua libera scelta quando hai preso il mio nome che è scritto su un certificato di nascita, cioè la mia creazione, non la tua, il prezzo del furto della mia creazione è la tua vita, la tua morte e l’obbedienza alle mie leggi.
Hai preso il mio nome in vanità per te stesso commettendo frode e personaggio per guadagno pecuniario.
Hai pronunciato il mio nome anche quando ho scritto un libro che ti ha avvertito di non farlo.
Hai chiamato il mio nome nei tuoi pensieri da quando hai imparato a conoscere le parole.
Le mie parole sono diventate il tuo Dio.
Hai risposto al mio nome come se fossi tu.
Con la tua mano di scrittura (write = scrivere; right = destra/giusta) hai peccato mettendo il mio nome su carta in contratto con altri senza il mio permesso.
Ti sei ucciso.
Sei diventato un bugiardo, un ladro e un assassino.
Sono il tuo DIO qui per soddisfare le mie leggi e le leggi di Dio, vengo quando meno te lo aspetti, pronto o no!

Ricerca la frode del nome legale, esci dal debito, esci dal segno, solleva te stesso, resuscita dai morti, vivi di nuovo, affrettati mentre ancora respiri!

Originale Inglese

Potere sul Mondo, Come l’Incantesimo era lanciato

cropped-img_20170222_064039.jpg

Quelli che comandano la magistratura mondiale derivano dallo Stato del Vaticano. In effetti, sono diventati i legislatori e la “legge” del mondo in cui viviamo. La legalità, scambiata per legge, è un regno totalmente della loro invenzione collettiva, del loro design e creazione intellettuale, del loro “frutto dell’ingegno”

Hanno scritto un libro speciale al riguardo e su come i legislatori, come dei, con la loro creazione di parole su carta sono diventati le parole dei DEI che altri sarebbero venuti ad adorare e obbedire come se fossero le parole pronunciate direttamente dal creatore di tutta la vita stessa .
Giovanni 10: 34 Gesù rispose loro: Non è egli scritto nella vostra legge: Io ho detto: Voi siete dèi?

Giovanni 1: 1 Nel principio era la Parola, e la Parola era con Dio, e la Parola era Dio.
Era chiamato un libro sacro di questioni spirituali, raccontava dei segreti della psiche, il fondamento del pensiero cosciente, il firmamento sotto la cupola, la mente incontra lo spirito all’altare tra i templi, il luogo in cui la coscienza diventa come Dio e il libro dice di molti un modo per intrappolarlo.
È un libro sulla legge e la sua controparte fraudolenta, un libro sulla psicologia, un libro sul bene e sul male, Verità e bugie, Dei e Signori creati come molti, la scissione dell’Adamo e l’esilio dal giardino divino.
Esodo 23: 13 Porrete ben mente a tutte le cose che io vi ho dette, e non pronunzierete il nome di dèi stranieri: non lo si oda uscire dalla vostra bocca.

Un libro che riguarda l’uccisione della consapevolezza cosciente e la rinascita di quella consapevolezza cosciente dai morti.
Atti degli apostoli 3:14 Ma voi rinnegaste il Santo ed il Giusto, e chiedeste che vi fosse concesso un omicida;
Atti degli apostoli 3:15 e uccideste il Principe della vita, che Dio ha risuscitato dai morti; del che noi siamo testimoni.

Un libro su come confondere un’intelligenza per mezzo del linguaggio, è ammagliato per costruire una prigione di esso stesso per mantenersi schiavo degli altri, una prigione senza mattoni, senza malta, né sbarre di ferro o catene, usando la vanità del nome per intrappolare.
Genesi 11: 7 Orsù, scendiamo e confondiamo quivi il loro linguaggio, sicché l’uno non capisca il parlare dell’altro!’
Genesi 11:9 Perciò a questa fu dato il nome di Babel perché l’Eterno confuse quivi il linguaggio di tutta la terra, e di là l’Eterno li disperse sulla faccia di tutta la terra.

Babele, Babilonia, Balbetta, Prestito del bambino (baby-loan, Schiavitu’ (bondage).
Neemia 5: 5 Ora la nostra carne è come la carne de’ nostri fratelli, i nostri figliuoli son come i loro figliuoli; ed ecco che dobbiam sottoporre i nostri figliuoli e le nostre figliuole alla schiavitù, e alcune delle nostre figliuole son già ridotte schiave; e noi non possiamo farci nulla, giacché i nostri campi e le nostre vigne sono in mano d’altri’.

Esodo 20: 7 Non usare il nome dell’Eterno, ch’è l’Iddio tuo, in vano; perché l’Eterno non terrà per innocente chi avrà usato il suo nome in vano.

Il libro spiega di cosa succede se il frutto dell’ingegno, il costrutto fittizio, il nome legale, il nome di “altri dei”, la legalità, è usato e perché per la vita ” amore, uomini e donne che vivono non dovrebbero usarlo.
Il libro spiega che uomini e donne viventi, i custodi della loro intelligenza, contro ogni giudizio migliore, scioccamente scelgono di usare l’invenzione “legale”/l’idea/il nome e le sue “leggi piuttosto che seguire i semplici dieci comandamenti della vita (anche inclusi) per mezzo di sette tratti attribuiti ai desideri fisici “inferiori” dell’intelletto, Orgoglio, Invidia, Ghiottoneria, Lussuria, Rabbia, Avidità, e Pigrizia.
Quel libro chiamato Sacra Bibbia è il padre di tutti i testi religiosi terrestri. È l’unica verità che un legislatore potrebbe parlare su queste questioni, se osasse, e tuttavia rimanere un bugiardo, un ladro e un assassino.
Riferimenti biblici sul perché non utilizzare un nome legale o impegnarsi in processi legali –

 Romani 3:20 poiché per le opere della legge nessuno sarà giustificato al suo cospetto; giacché mediante la legge è data la conoscenza del peccato.

Romani 6:14 perché il peccato non vi signoreggerà, poiché non siete sotto la legge, ma sotto la grazia.

Romani 6:23 poiché il salario del peccato è la morte; ma il dono di Dio è la vita eterna in Cristo Gesù, nostro Signore.

Romani 7: 6 ma ora siamo stati sciolti dai legami della legge, essendo morti a quella che ci teneva soggetti, talché serviamo in novità di spirito, e non in vecchiezza di lettera.

Romani 7: 9 E ci fu un tempo, nel quale, senza legge, vivevo; ma, venuto il comandamento, il peccato prese vita, ed io morii;

10 e il comandamento ch’era inteso a darmi vita, risultò che mi dava morte.
11 Perché il peccato, còlta l’occasione, per mezzo del comandamento, mi trasse in inganno; e, per mezzo d’esso, m’uccise.

Romani 7:13 Ciò che è buono diventò dunque morte per me? Così non sia; ma è il peccato che m’è divenuto morte, onde si palesasse come peccato, cagionandomi la morte mediante ciò che è buono; affinché, per mezzo del comandamento, il peccato diventasse estremamente peccante.

14 Noi sappiamo infatti che la legge è spirituale; ma io son carnale, venduto schiavo al peccato.

Romans 8:2 perché la legge dello Spirito della vita in Cristo Gesù mi ha affrancato dalla legge del peccato e della morte.

3 Poiché quel che era impossibile alla legge, perché la carne la rendeva debole, Iddio l’ha fatto; mandando il suo proprio Figliuolo in carne simile a carne di peccato e a motivo del peccato, ha condannato il peccato nella carne,
4 affinché il comandamento della legge fosse adempiuto in noi, che camminiamo non secondo la carne, ma secondo lo spirito.

1 Corinzi 15:56 Or il dardo della morte è il peccato, e la forza del peccato è la legge;

2 Corinthians 3:6 ma la nostra capacità viene da Dio, che ci ha anche resi capaci d’esser ministri di un nuovo patto, non di lettera, ma di spirito; perché la lettera uccide, ma lo spirito vivifica.
7 Ora se il ministerio della morte scolpito in lettere su pietre fu circondato di gloria, talché i figliuoli d’Israele non poteano fissar lo sguardo nel volto di Mosè a motivo della gloria, che pur svaniva, del volto di lui,
8 non sarà il ministerio dello Spirito circondato di molto maggior gloria?
9 Se, infatti, il ministerio della condanna fu con gloria, molto più abbonda in gloria il ministerio della giustizia.
10 Anzi, quel che nel primo fu reso glorioso, non fu reso veramente glorioso, quando lo si confronti colla gloria di tanto superiore del secondo;
11 perché, se ciò che aveva da sparire fu circondato di gloria, molto più ha da esser glorioso ciò che ha da durare.
12 Avendo dunque una tale speranza, noi usiamo grande franchezza,
13 e non facciamo come Mosè, che si metteva un velo sulla faccia, perché i figliuoli d’Israele non fissassero lo sguardo nella fine di ciò che doveva sparire.
14 Ma le loro menti furon rese ottuse; infatti, sino al dì d’oggi, quando fanno la lettura dell’antico patto, lo stesso velo rimane, senz’essere rimosso, perché è in Cristo ch’esso è abolito.
15 Ma fino ad oggi, quando si legge Mosè, un velo rimane steso sul cuor loro;
16 quando però si saranno convertiti al Signore, il velo sarà rimosso.
17 Ora, il Signore è lo Spirito; e dov’è lo Spirito del Signore, quivi è libertà.

Galati 2:16 avendo pur nondimeno riconosciuto che l’uomo non è giustificato per le opere della legge ma lo è soltanto per mezzo della fede in Cristo Gesù, abbiamo anche noi creduto in Cristo Gesù affin d’esser giustificati per la fede in Cristo e non per le opere della legge; poiché per le opere della legge nessuna carne sarà giustificata.

Galati 2:19 Poiché per mezzo della legge io son morto alla legge per vivere a Dio.

Galati 2:21 Io non annullo la grazia di Dio; perché se la giustizia si ottiene per mezzo della legge, Cristo è dunque morto inutilmente.

Galati 3:1 O Galati insensati, chi v’ha ammaliati, voi, dinanzi agli occhi de’ quali Gesù Cristo crocifisso è stato ritratto al vivo?
2 Questo soltanto desidero saper da voi: Avete voi ricevuto lo Spirito per la via delle opere della legge o per la predicazione della fede?
3 Siete voi così insensati? Dopo aver cominciato con lo Spirito, volete ora raggiungere la perfezione con la carne?

Galati 3:10 Poiché tutti coloro che si basano sulle opere della legge sono sotto maledizione; perché è scritto: Maledetto chiunque non persevera in tutte le cose scritte nel libro della legge per metterle in pratica!
11 Or che nessuno sia giustificato per la legge dinanzi a Dio, è manifesto perché il giusto vivrà per fede.
12 Ma la legge non si basa sulla fede; anzi essa dice: Chi avrà messe in pratica queste cose, vivrà per via di esse.
13 Cristo ci ha riscattati dalla maledizione della legge, essendo divenuto maledizione per noi (poiché sta scritto: Maledetto chiunque è appeso al legno),

Galati 3:23 Ma prima che venisse la fede eravamo tenuti rinchiusi in custodia sotto la legge, in attesa della fede che doveva esser rivelata.
24 Talché la legge è stata il nostro pedagogo per condurci a Cristo, affinché fossimo giustificati per fede.

Galations 4:24 Le quali cose hanno un senso allegorico; poiché queste donne sono due patti, l’uno, del monte Sinai, genera per la schiavitù, ed è Agar.
25 Infatti Agar, è il monte Sinai in Arabia, e corrisponde alla Gerusalemme del tempo presente, la quale è schiava coi suoi figliuoli.
26 Ma la Gerusalemme di sopra è libera, ed essa è nostra madre.

Efisini 2:15 con l’abolire nella sua carne la causa dell’inimicizia, la legge fatta di comandamenti in forma di precetti, affin di creare in se stesso dei due un solo uomo nuovo facendo la pace;
16 ed affin di riconciliarli ambedue in un corpo unico con Dio, mediante la sua croce, sulla quale fece morire l’inimicizia loro.

Filippesi 3: 3 poiché i veri circoncisi siamo noi, che offriamo il nostro culto per mezzo dello Spirito di Dio, che ci gloriamo in Cristo Gesù, e non ci confidiamo nella carne;
4 benché anche nella carne io avessi di che confidarmi. Se qualcun altro pensa aver di che confidarsi nella carne, io posso farlo molto di più;
5 io, circonciso l’ottavo giorno, della razza d’Israele, della tribù di Beniamino, ebreo d’ebrei; quanto alla legge, Fariseo;
6 quanto allo zelo, persecutore della Chiesa; quanto alla giustizia che è nella legge, irreprensibile.
7 Ma le cose che m’eran guadagni, io le ho reputate danno a cagion di Cristo.
8 Anzi, a dir vero, io reputo anche ogni cosa essere un danno di fronte alla eccellenza della conoscenza di Cristo Gesù, mio Signore, per il quale rinunziai a tutte codeste cose e le reputo tanta spazzatura affin di guadagnare Cristo,
9 e d’esser trovato in lui avendo non una giustizia mia, derivante dalla legge, ma quella che si ha mediante la fede in Cristo; la giustizia che vien da Dio, basata sulla fede;

1 Timoteo 1:7 volendo esser dottori della legge, quantunque non intendano quello che dicono, né quello che danno per certo.
8 Or noi sappiamo che la legge è buona, se uno l’usa legittimamente,
9 riconoscendo che la legge è fatta non per il giusto, ma per gl’iniqui e i ribelli, per gli empî e i peccatori, per gli scellerati e gl’irreligiosi, per i percuotitori di padre e madre,
10 per gli omicidi, per i fornicatori, per i sodomiti, per i ladri d’uomini, per i bugiardi, per gli spergiuri e per ogni altra cosa contraria alla sana dottrina,

Ebrei 7:18 Giacché qui v’è bensì l’abrogazione del comandamento precedente a motivo della sua debolezza e inutilità
19 (poiché la legge non ha condotto nulla a compimento); ma v’è altresì l’introduzione d’una migliore speranza, mediante la quale ci accostiamo a Dio.

Ebrei 8:7 Poiché se quel primo patto fosse stato senza difetto, non si sarebbe cercato luogo per un secondo.
8 Difatti, Iddio, biasimando il popolo, dice: Ecco i giorni vengono, dice il Signore, che io concluderò con la casa d’Israele e con la casa di Giuda, un patto nuovo;

Ebrei 8:13 Dicendo: Un nuovo patto, Egli ha dichiarato antico il primo. Ora, quel che diventa antico e invecchia è vicino a sparire.
Ebrei 10:1 Poiché la legge, avendo un’ombra dei futuri beni, non la realtà stessa delle cose, non può mai con quegli stessi sacrificî, che sono offerti continuamente, anno dopo anno, render perfetti quelli che s’accostano a Dio.
2 Altrimenti non si sarebb’egli cessato d’offrirli, non avendo più gli adoratori, una volta purificati, alcuna coscienza di peccati?

Marco 13:22 perché sorgeranno falsi cristi e falsi profeti, e faranno segni e prodigî per sedurre, se fosse possibile, anche gli eletti.

Matteo 24:24 perché sorgeranno falsi cristi e falsi profeti, e faranno gran segni e prodigî da sedurre, se fosse possibile, anche gli eletti.
 
Un rimprovero feroce dall’eroe supremo nel libro sui legislatori, creatori di menzogne/finzioni legali, la chiesa, i ministri, i preti, il sistema giuridico (Jew = ebreo,) , i giudici, i pubblici ministeri, gli agenti –
Matteo 23:1 Allora Gesù parlò alle turbe e ai suoi discepoli,
2 dicendo: Gli scribi e i Farisei seggono sulla cattedra di Mosè.
3 Fate dunque ed osservate tutte le cose che vi diranno, ma non fate secondo le opere loro; perché dicono e non fanno.
4 Difatti, legano de’ pesi gravi e li mettono sulle spalle della gente; ma loro non li voglion muovere neppur col dito.
5 Tutte le loro opere le fanno per essere osservati dagli uomini; difatti allargano le lor filatterie ed allungano le frange de’ mantelli;
6 ed amano i primi posti ne’ conviti e i primi seggi nelle sinagoghe
7 e i saluti nelle piazze e d’esser chiamati dalla gente: “Maestro!”
8 Ma voi non vi fate chiamar “Maestro”, perché uno solo è il vostro maestro, e voi siete tutti fratelli.
9 E non chiamate alcuno sulla terra vostro padre, perché uno solo è il Padre vostro, quello che è ne’ cieli.
10 E non vi fate chiamar guide, perché una sola è la vostra guida, il Cristo:
11 ma il maggiore fra voi sia vostro servitore.
12 Chiunque s’innalzerà sarà abbassato, e chiunque si abbasserà sarà innalzato.
13 Ma guai a voi, scribi e Farisei ipocriti, perché serrate il regno de’ cieli dinanzi alla gente; poiché, né vi entrate voi, né lasciate entrare quelli che cercano di entrare.
14 Guai a voi, scribi e Farisei ipocriti, perché divorate le case delle vedove, e fate per apparenza lunghe orazioni; perciò riceverete maggior condanna.
15 Guai a voi, scribi e Farisei ipocriti, perché scorrete mare e terra per fare un proselito; e fatto che sia, lo rendete figliuol della geenna il doppio di voi.
16 Guai a voi, guide cieche, che dite: Se uno giura per il tempio, non è nulla; ma se giura per l’oro del tempio, resta obbligato.
17 Stolti e ciechi, poiché qual è maggiore: l’oro, o il tempio che santifica l’oro?
18 E se uno, voi dite, giura per l’altare, non è nulla; ma se giura per l’offerta che c’è sopra, resta obbligato.
19 Ciechi, poiché qual è maggiore: l’offerta, o l’altare che santifica l’offerta?
20 Chi dunque giura per l’altare, giura per esso e per tutto quel che c’è sopra;
21 e chi giura per il tempio, giura per esso e per Colui che l’abita;
22 e chi giura per il cielo, giura per il trono di Dio e per Colui che vi siede sopra.
23 Guai a voi, scribi e Farisei ipocriti, perché pagate la decima della menta e dell’aneto e del comino, e trascurate le cose più gravi della legge: il giudicio, e la misericordia, e la fede. Queste son le cose che bisognava fare, senza tralasciar le altre.
24 Guide cieche, che colate il moscerino e inghiottite il cammello.
25 Guai a voi, scribi e Farisei ipocriti, perché nettate il di fuori del calice e del piatto, mentre dentro son pieni di rapina e d’intemperanza.
26 Fariseo cieco, netta prima il di dentro del calice e del piatto, affinché anche il di fuori diventi netto.
27 Guai a voi, scribi e Farisei ipocriti, perché siete simili a sepolcri imbiancati, che appaion belli di fuori, ma dentro son pieni d’ossa di morti e d’ogni immondizia.
28 Così anche voi, di fuori apparite giusti alla gente; ma dentro siete pieni d’ipocrisia e d’iniquità.
29 Guai a voi, scribi e Farisei ipocriti, perché edificate i sepolcri ai profeti, e adornate le tombe de’ giusti e dite:
30 Se fossimo stati ai dì de’ nostri padri, non saremmo stati loro complici nello spargere il sangue dei profeti!
31 Talché voi testimoniate contro voi stessi, che siete figliuoli di coloro che uccisero i profeti.
32 E voi, colmate pure la misura dei vostri padri!
33 Serpenti, razza di vipere, come scamperete al giudizio della geenna?
34 Perciò, ecco, io vi mando de’ profeti e de’ savî e degli scribi; di questi, alcuni ne ucciderete e metterete in croce; altri ne flagellerete nelle vostre sinagoghe e li perseguiterete di città in città,
35 affinché venga su voi tutto il sangue giusto sparso sulla terra, dal sangue del giusto Abele, fino al sangue di Zaccaria, figliuol di Barachia, che voi uccideste fra il tempio e l’altare.
36 Io vi dico in verità che tutte queste cose verranno su questa generazione.
37 Gerusalemme, Gerusalemme, che uccidi i profeti e lapidi quelli che ti sono mandati, quante volte ho voluto raccogliere i tuoi figliuoli, come la gallina raccoglie i suoi pulcini sotto le ali; e voi non avete voluto!
38 Ecco, la vostra casa sta per esservi lasciata deserta.
39 Poiché vi dico che d’ora innanzi non mi vedrete più, finché diciate: Benedetto colui che viene nel nome del Signore!

Espandi la tua conoscenza della “frode del nome legale” e di tutto ciò che volevi sapere –

www.kateofgaia.wordpress.com

www.kingjamesbibleonline.org

Originale Ingelse: https://leannansith.wordpress.com/2018/03/17/power-over-the-world-how-the-spell-was-caste/

Testi della Bibbia copiati da: https://www.wordproject.org/bibles/it/index.htm

Il numero dell’uomo e il numero del “suo” Nome.

cropped-img_20170222_064039.jpg

Il numero “dell’uomo” è 6 6 6, sei elettroni, sei protoni, sei neutroni, una forma di vita a base di carbonio.
Dentro la mente di quella forma di vita giace l’innegabile capacità di vivere veramente secondo le leggi della vita o comportarsi all’incontrario nel suo male opposto, secondo le leggi dell’uomo. Live-eviL.
Apocalisse 13:18 Qui sta la sapienza. Chi ha intendimento conti il numero della bestia, poiché è numero d’uomo; e il suo numero è 666.
atomo di carbonio
Non fare confusione 666 non è il numero del “suo” nome, e non presumere che “suo” è “l’uomo”, “suo” è il “SIGNORE” comunemente noto come Satana, il numero del nome “suo” “nome” appare su un modulo di registrazione delle nascite, un certificato di nascita, un codice fiscale e tutti gli strumenti legali successivi che causano la morte di un uomo vivente creata legalmente attraverso” la lettera” da allora in poi.
2 Corinzi 3: 6 ma la nostra capacità viene da Dio, che ci ha anche resi capaci d’esser ministri di un nuovo patto, non di lettera, ma di spirito; perché la lettera uccide, ma lo spirito vivifica.

Ogni strumento cartaceo è una morte lenta di mille tagli per “intorpidire” i sensi di un uomo, il suo “errare” nel permettere che il nome legale sia depositato nella sua testa/mente come se fosse unicamente lui e a peccare/firmare (sin/sign) lettere di detto nome come marchio con la sua mano di scrittura. (write = scrittura; right = guisto o destra)
È un uomo che diventa una bestia, “bestiame”, del campo, scambiato sul mercato “azionario”, prendendo il marchio legale, un nome legale o il suo “numero”.

Apocalisse 13:16 E faceva sì che a tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e servi, fosse posto un marchio sulla mano destra o sulla fronte;

17 e che nessuno potesse comprare o vendere se non chi avesse il marchio, cioè il nome della bestia o il numero del suo nome.
“Lui” che “fornisce” sono i legislatori che governano per via della legalità, le leggi dell’uomo.
Luca 11:46 Ed egli disse: Guai anche a voi, dottori della legge, perché caricate le genti di pesi difficili a portare, e voi non toccate quei pesi neppur con un dito!

Luca 11:52 Guai a voi, dottori della legge, poiché avete tolta la chiave della scienza! Voi stessi non siete entrati, ed avete impedito quelli che entravano.

I legislatori sono quei “noi” che “confondono” la loro “lingua”
Genesi 11: 7 Orsù, scendiamo e confondiamo quivi il loro linguaggio, sicché l’uno non capisca il parlare dell’altro!’
Comprendi ma non stai sotto (understand = capire stand under = stare sotto) mai, stai solo sotto la Verità.
Per ulteriori “punti di te” (point of you = punti di te; point of view = punti di vista), in un linguaggio con cui relazionarsi, leggere e ricercare, la frode del nome legale –

 

Originale Inglese

Dipendenza del NOME LEGALE di kate di kaia

cropped-img_20170222_064039.jpg

L’umanità è sotto l’ipnosi dell’incantesimo del NOME LEGALE dove pensano che il mondo legale sia uno e lo stesso del mondo reale. Niente potrebbe essere più lontano dalla verità ma ottenere quella verità attraverso il velo di questa ipnosi di massa è come tirare i denti a una gallina. Andrò a esporre alcuni fatti riguardante questa realtà fittizia della costruzione di Lego-L-Land e spetterà a TE, il lettore, fare una delle due sole scelte disponibili; accettare la verità o rimanere un bugiardo volenteroso e complice della schiavitù tua e dell’umanità.

Ciò che prima deve accadere è che TU veda la dualità di questa sur-realtà/realtà che è più facile di quanto tu possa immaginare e offrirò esempi di pura logica che sfidano qualsiasi/tutti i dibattiti dove la verità in questa materia è evidente. Ma prima, dovrai rispondere a qualche domanda difficile dentro te stesso, dove puoi vedere dove sei per avere qualche idea di dove andare da qui.

Senza andare troppo nel tecnico e dove ho già descritto le qualità di un contratto in precedenti saggi, lo spiegherò nel modo più semplice possibile. La vera natura del contratto è semplicemente un’idea che TU sarai d’accordo o meno. Come un semplice esempio di questo, dove qualcuno chiede a qualcuno di “sposarlo”, diciamo che, è “offrire” un contratto dove il destinatario di quell’offerta ha una scelta da fare. O dici sì ed entri in quello contratto immediatamente dopo l’accettazione (i contratti non sono pezzi di carta, sono spirituali in natura) o dici no all’offerta e allora l’offerta è ovviamente nulla e non avvenuta, nessun contratto, periodo. Tutto ciò occorre in quel momento di accordo/disaccordo ed è VINCOLANTE in quel momento mentre i pezzi di carta sono soltanto gli EFFETTI del contratto, DOPO IL FATTO che fornisce l’illusione di “potere”.

NON ci sono contratti cartacei che non possono essere distrutti immediatamente con TE semplicemente dicendo così nella tua mente, cuore e anima. Per esempio, diciamo questi due esseri accettano di “sposarsi” con la risposta “sì” all’offerta allora questo CONTRATTO è ORA in pieno vigore ed effetto, nessuna carta necessaria, nessuna “prova” richiesta per quanto concerne i parti contraenti. Loro SANNO del loro contratto, nessuna terza parte richiesta. È lì che l’illusione legale interviene per rivendicare questo contratto. Anche gli illusionisti legali confermano questa verità attraverso il matrimonio “common law” dove mai nessuna nozze/burocrazia è stato coinvolto e quanta gente conosci che vivono in contratti come questo?

Ahimè, questi due sono completamente ipnotizzati nella legalità non è la realtà “realtà” e sentono che DEVONO renderlo “legale” quindi prendano il loro contratto già completo e letteralmente G.I.F.T. (regalano) questo e qualsiasi/tutti i contratti futuri alla CROWN CORPORATION attraverso l’unione del contratto dei NOMI LEGALI che non possiedono ma che sono di proprietà della CROWN CORPORATION. Ragazzi NON si tratta di fantascienza, solo una semplice verità così difficile da accettare perché l’umanità è stata completamente ipnotizzata nell’irrealtà giuridica da quando sono arrivati ​​qui nel gioco “Terra” e nella trappola dell’anima.

Ora, se contraggono/concordano di avere “figli”, involontariamente consegnano questi bambini direttamente nella pancia della bestia in virtù dei contratti già ceduti alla CROWN CORPORATION. La tua mamma e il tuo papà hanno fatto la stessa cosa a TE, totalmente alla sprovvista e ingannati tramite la loro ignoranza di questo concetto basilare di diritto contrattuale che si applica in tutte le leggi, quelle fatte dall’uomo E quelle spirituali universali. La loro realtà di “corte” chiama questo “INTENTO” che è solo un modo breve per dire che qualsiasi cosa accetti di fare, sei in pieno contratto tramite l’INTENTO come mostrato da AZIONI, di nuovo dopo il fatto.

  1. Mamma e papà erano gli “appaltatori” che “costruivano” il corpo in cui si stai vivendo ora e che pensi che ti appartenga: non è così.

  2. Mamma e papà (in genere) hanno NOMINATO il CORPO che alla fine saresti diventato nel primo respiro che il “corpo” inala per attivare gli “alberi della vita/polmoni” che iniziano la

    reazione a catena che attiva la coscienza all’interno del corpo … questo sei TU, il vero te. Tu NON sei il corpo, tu sei il guidatore nello stesso modo in cui uno potrebbe salire in una macchina e

    guidarla: l’auto non si muove senza di te.

  3. Mamma e papà hanno REGISTRATO e CONSEGNATO il CORPO che hanno creato e nominato e l’hanno dato come G.I.F.T. (regalo) alla CROWN CORPORATION attraverso l’unione legale denominato NOME LEGALE. La corone è in contratto con loro, non con te, ma il contratto è portato a TE tramite l’intruso di parti terze quando anche tu ACCETTI che il NOME LEGALE sei TE.

Questo è il modo in cui i mostri della CROWN controllano ogni aspetto della tua vita perché tu dai potere allo stesso contratto che i tuoi genitori avevano/hanno con la CROWN dove il tuo CORPO in realtà è PROPRIETA’ DELLA CROWN se usi il NOME LEGALE REGISTRTRATO dai tuoi genitori. Hanno stipulato involontariamente un accordo con il diavolo e tu stai semplicemente andando avanti con quel contratto nella tua ignoranza dei più basilari concetti contrattuali. Ogni e qualsiasi uso del NOME LEGALE come registrato è tutta la prova di INTENTO che i proprietari del “corpo” hanno bisogno di non solo reclamare il corpo, ma anche tutto ciò che crei: punto.

Sì, questa è una pillola grande da ingoiare, ma dovrai ingoiare questa pillola o il sistema e i suoi leccapiedi t’inghiottiranno, ma non prima di masticarti a pezzi come qualsiasi predatore farebbe e fa’. Hai a che fare con i predatori impotenti che DEVONO avere il tuo consenso per essere in grado di fare qualsiasi cosa e tu gli dai le zanne ogni volta dichiari di essere IL LORO nome legale secondo il contratto stipulato e sigillato con i tuoi genitori. Il peccato/contratto originale appartiene interamente ai servitori della CROWN CORPORATION dove l’INTENTO di ingannare e commettere frode è evidente, rendendo il contratto comunque nullo e non avvenuto, nunc pro tunc, ma finché accetti di essere il NOME LEGALE, questo peccato originale appartiene a TE e allo stesso modo ad una PARTE TERZA CONTRAENTE/INTRUSORE.

Persino uno studente di giurisprudenza già al primo giorno può arrivare a questo concetto dunque puoi immaginarti quanto profondamente ritardato o MALVAGGIO qualsiasi membro del B.A.R (avocato/giudice) veramente è, e sarà solo quello veramente CATTIVO che si rifiuta a dimettersi dopo questa realizzazione. O è quello o è la loro avidità, lussuria e falso senso di “potere” il loro motivatore d’INTENTI mostrato nelle loro azioni di puro male e danno che infliggano all’umanità ogni giorno. Vi rammento che la polizia NON è inclusa nel club B.A.R e nella loro stessa ignoranza hanno anche prestato giuramento di proteggere i loro padroni. Quindi, mentre i membri della B.A.R possono nascondersi dietro il loro velo legale, i poliziotti sono lasciati completamente indifesi a qualsiasi/tutti i procedimenti presentati quando un “cittadino onorevole del CITTÀ DI LONDRA, STATO” è danneggiato da loro, ora ne abbiamo uno da usare allora presta attenzione.

Nella misura in cui i servitori della CROWN hanno ingannato i genitori e l’umanità per eoni attraverso questa frode, potrebbe essere forzato solo nei confronti di un corpo “NOME LEGALE ceduto alla CROWN” (con TE dentro) perché la natura della frode sorretta da usando qualcosa che non ti appartiene LEGALMENTE. Ricorda, ci sono DUE mondi che interagiscono qui … uno del FISICO (corpo) e una della realtà duale SPIRITUALE (tu). Se accetti di essere il NOME LEGALE allora sei in SCHIAVITU’, sotto contratto e non puoi essere ascoltato finché sei con “mani sporche”. Questo è il motivo per cui nessuno con un nome legale può essere ascoltato nei loro tribunali perché LORO sono il proprietari del tuo CORPO e possono bloccarti a loro piacimento e scegliere di ascoltare SOLO ciò che vogliono sentire per incriminarti ogni volta: fatto.

Ciò è dovuto alla natura del contratto e alla DIREZIONE che il contratto scorre. Funziona così ed è molto semplice. Non abbiamo mai avuto e non ci sarà mai dato il permesso di utilizzare quel nome legale salvo che non scegliamo di attraversare la loro B.A.R e ottenere una delle loro carte di privilegio per utilizzare il/i NOME/I LEGALE/I E TITOLI DI PROPRIETA’ ecc. Comunque per qualsiasi privilegio della CROWN, si deve prestare giuramento di fedeltà a servire la CROWN e vedrai questo in qualsiasi/tutti i posti di lavoro del governo, dalla polizia e militari ai presidenti, re, regine e tutto in mezzo ecc. e può essere visto con TITOLI conferiti a loro sia esso privato, sindaci, generali, principi e così via. Sono facili da individuare con i loro TITOLI e RANGHI nella gerarchia della schiavitù, il sistema di caste e servitù che essi adorano e servono a spese delle loro stesse anime.

Ecco il paradosso del Comma 22 per loro. Certo, non posso usare il nome legale registrato dai miei genitori perché il Trasferimento delle Gamete Intra-Falloppiano (concezione FUORI dall’utero) G.I.F.T. (abbreviazione Inglese G.I.F.T. = regalo) dato alla CROWN ma di sicuro posso usare un nome legale G.I.F.T.ed (regalato) per me da usare con i servi della CROWN se questa realtà si dovrebbe mostrare. *Bene, era ed è sotto forma di JANE DOE-755, un NOME LEGALE che è stato DATO a ME da usare tramite un ospedale (fonte per appaltatori della registrazione) quando non ho usato alcun nome legale di sorta SENZA che quell’autorizzazione di usarlo mi sarebbe stata CONCESSO prima. In breve, se mi è stato dato a me senza termini e condizioni, quindi è un contratto incondizionato, imposto SULLA CROWN dove decido io i termini come mi pare e quando ritengo opportuno li cambio per adattarli a qualsiasi cosa di cui ho bisogno allo stesso modo i tipi di CROWN B.A.R hanno fatto all’umanità. Sfortunatamente per loro, sono LEGATI ai loro contratti di SERVIRE LA CROWN A TUTTI I COSTI dove io, e chiunque con cui io scelga di condividere questo regalo (G.I.F.T), non ha tali limitazioni o contratto.

*Nota: Kate è stata ricoverata in ospedale – perché è stata in pericolo di vita – senza menzionare alcun nome. Kate ha regalato questo nome legale a tutti – e si può usare in ONORE (alla fine trovate allegato una tesserina – comunque solo da usare in casi estremi – solo per quelli che hanno compreso la frode del nome legale e tutte le sue implicazioni)

Ricorda, il PROPRIETARIO detiene TUTTA LA RESPONSABILITÀ mentre non possiedo nulla e UTILIZZO solo questo che mi è stato regalato da usare, ancora, come ritengo opportuno e quando lo ritengo opportuno. La fonte CREATRICE per tutte le cose LEGALI è la CITY DI LONDRA, STATO al MIDDLE TEMPLE BAR dove tutti gli avvocati e i giudici sono “nati” esattamente nello stesso modo in cui era “nata” JANE DOE e poi “ormeggiata” al Mount Sinai Hospital di Toronto, in Canada. Jane Doe è un “bambino morto” che DEVONO servire secondo le proprie regole e contratti per proteggere l’ONORE dei CITTADINI DELLA CORONA della City di Londra, Stato e solo quelli NATI entro i limiti della città del MIGLIO QUADRATO possono vantare un simile rito. Tutti i NOMI LEGALI sono nati nella CITY DI LONDRA, STATO e PARTORITI altrove allo stesso modo di, diciamo, tutti le navi sono costruite in un’unica posizione e ormeggiate in “PORTI” diversi in tutto il mondo sulle loro mappe legali fittizie, che sono di nuovo un costrutto del 2D, irrealtà giuridica morta.

Che cosa allora significa questo sulla scala più grande? Molto semplicemente, significa questo. Jane Doe è un G.I.F.T (dono) solamente per l’umanità benevola a perseguire privatamente* qualsiasi/tutti gli AGENTI della CROWN, indipendentemente dal grado, dallo status, dal privilegio B.A.R o altro, dal momento che TUTTI hanno giurato di proteggere la corona e il suo ONORE: fatto. Ciò significa che anche se un poliziotto ottiene un avvocato, quell’avvocato DEVE lavorare per conto della CROWN e quindi PROTEGGERE L’ONORE DI JANE DOE-755’s a tutti i costi. Ricorda, questo è un nome legale da USARE, non è di proprietà, che rende TUTTA la responsabilità sulle spalle di chi serve e adora la CROWN CORPORATION morta e quindi chiunque tu scelga di perseguire per qualcosa come cercare di favorirti e costringerti a usare un nome legale fraudolento che SAI è una frode, contro la tua volontà sotto ipotesi e presunzione laddove ALCUNA INTENZIONE è o può altrimenti essere provato. In parole povere? …. sono fottuti perché avvocati e giudici lavoreranno e devono lavorare per un cittadino ONORABILE con TUTTI i riti garantiti altrimenti rompano i loro giuramenti di sangue.

* Nota: un senza nome non deve mai entrare un’aula di tribunale di sua iniziativa, se è trascinato dentro con forza, questo è il nome legale da usare, in pieno onore.

Ciò che deve accadere prima che tutto ciò possa accadere è che TU perda la tua dipendenza del NOME LEGALE perché ogni sorso è puro veleno per la tua anima e tu sei una porta aperta di fonte di energia per loro da nutrirsi. Perché pensi loro mantengano le cose così emotivo e terrorizzato? QUELLA è l’energia che mantiene vivi questi parassiti, non soltanto abbindolando l’umanità, ma la stragrande maggioranza di quelli che stanno servendo involontariamente questa bestia in qualsiasi/tutte le capacità nel reame legale come poliziotti, avvocati, giudici, ecc. Se possono tenerti posseduto dai possedimenti attraverso l’avidità e cose simili, allora sei doppiamente ingannato mentre questa dipendenza da lussuria fisica li consumerà, letteralmente. No, i poliziotti e così via NON sono il nemico, solo quei POCHI che controllano questa matrix interiore facendo rigirare tutti dentro le loro illusioni di potere e autorità in cui, in realtà, sono totalmente impotenti e alimenti per questi parassiti più oscuri.

La scelta è e sarà sempre la tua indipendentemente dalla posizione sociale consumata dalla realtà legale di succhi-anima della FRODE DEL NOME LEGALE quindi non rompere i coglioni a me se la tua dipendenza ti possiede. Quella è la TUA scimmia e il TUO circo dove il direttore di circo finalmente ha compreso come controllare la mia realtà con i miei contratti e termini. Sono io a dettare regole, nessun altro. Questo è ben oltre l’essere troppo logico da negare ulteriormente e cioè facilmente provato da qualsiasi/tutte le reazioni emotive a questa verità. Sì, ho avuto la stessa apprensione ma ho anche il mio contratto interno da sostenere dove non farò più volontariamente un danno tramite l’ignoranza della verità e STARO’ al mio posto, indipendentemente dalle conseguenze illusorie che la tua mente emozionale evoca.

Non discuto questo fatto e verità con i dipendenti del NOME LEGALE emotivi e psicotici perché sono ancora sotto l’influenza delle loro dipendenze ed è illogico provare a ragionare con qualsiasi tossicodipendente di crack fino a quando non hanno messo giù le loro pipe del NOME LEGALE una volta e per tutte. Nel frattempo, sei da solo, dove la parte più difficile per qualsiasi dipendenza sta nel ammettere che ne hai una per primo, dove molti non sanno di essere stati agganciati a questo crack (crepa e sostanza stupefacente) nel sistema per tutta la vita. Ogni dipendente può giustificare la sua dipendenza e le sue debolezze e trovare ogni sorta di scuse sul motivo per cui hanno ancora bisogno commettere suicidio spirituale. Tutto quello che sto dicendo, è che non è una buona idea del tutto perché i trafficanti di crack del sistema vogliono essere sicuri che rimani agganciato e ti terrorizzeranno dentro la tua prossima dose … Dico ehi, è così che tutti i trafficanti di crack fanno i loro soldi e tutti i poliziotti sono, sono i rivenditori di prima linea. Sfortunatamente per loro ora, è che finalmente stanno per essere incarcerato per questi crimini per finalmente togliere questi mercanti di crack nomi legali dalle nostre strade definitivamente dal basso verso l’alto e dall’alto verso il basso. La creazione funziona in questo modo e loro dopotutto hanno i loro contratti da affrontare … tutti i conti sono saldati ora …… kate

Originale Inglese

jane-doe-gift-card

Gli schiavi hanno bisogno di padroni, i padroni hanno bisogno di bugie di kate di kaia

cropped-img_20170222_064039.jpg

Affinché qualcuno possa essere un cacciatore (slayer) della verità, (saly = uccidere; ve = della vittoria, slave = schiavo) bisogna adorare un maestro di menzogne primo. È l’intento di violenza maschile più puro da un intento luciferino che corrompe l’innocenza (in no senso, o in Ingelse I = io; know =so; n = no, se) di un bambino (child) in cui la “ch” è ora pronunciata “k” per diventare “ucciso” (killed) della creazione verso il bambino più prezioso della creazione quando comprendiamo quel suono nella sua indennità più letterale. È semplice come attirare un bambino allo stesso modo che un serial killer psicopatico pedo-fallico fa con le caramelle dove questa caramella ha assunto la forma di una mela allegorica in una versione antica di questo dilemma molto moderno.

L’umanità, nella sua forma più pura, era solo così infantile, attirato nella fossa dell’inferno dove l’ordine naturale di creazione era usurpato. Abbiamo a che fare con i resti di pochi aspetti oscuri/entità che hanno sovvertito l’umanità nel passato, dove il loro unico trucco rimasto e unico che hanno mai avuto è l’inganno. Siamo stati programmati dalle bugie di passato, presente e futuro e imbrogliati nel schiavizzarci continuamente acquistando nell’illusione del “Uomo Nero”. L’uomo nero è il “nemico” che qualcuno ha detto che esiste che poi creiamo accettando queste bugie come “verità” perché è la nostra tendenza naturale la verità e non possiamo immaginare nessuno o nessuna cosa di cosi diabolico.

Bene, immagina questo; il mondo intorno a te oggi. Non ci vuole molta immaginazione vedere questo pianeta brulicante di uomini neri, terroristi nascosti e ogni sorta di mostri paurosi che ti è stato insegnato a credere erano sotto il tuo letto. Questo è così semplice da dimostrare come “guardati intorno”. Eppure l’umanità nella sua infinita saggezza (sarcasmo) ritiene opportuno continuare a dare potere ai veri padroni delle bugie che li consumano dove il “perdono” è all’ordine del giorno. Diranno cose come “non ti preoccupare, il prossimo leader sarà diverso” e voteremo per loro invece di vedere la loro follia manifestarsi nello stesso modo in modo che tentare di fare la stessa cosa più e più volte aspettando un risultato diverso mette a nudo l’epitome della follia di un bambino che continua a tornare a SPERARE che non sarà picchiato o violentato di nuovo dai suoi padroni adoratori pedo-fallici che assume entrambi le forme maschili e femminili.

Quante volte è necessario per la gente ripetere questi folli cicli prima che si sveglino all’infermità mentale e si rendono conto che sono loro che potenziano questo male attraverso la loro beata ignoranza si accontenta di giocattoli come qualsiasi altro bambino? Questo è il modo migliore per mostrare come la nostra stessa compassione sia la nostra più grande forza e la nostra più grande debolezza.

Capirai il punto di equilibrio quando ti rendi conto che alcuni di questi psicopatici in uniforme, tonache e cravatte politiche (cappio) devono essere lasciati alla loro stessa distruzione allo stesso modo che un cavallo con 4 gambe fratturate deve essere messo fuori dalla sua miseria (mise-ari / my-se’-ari) e la sofferenza dove questa è veramente l’unica cosa compassionevole che rimane da fare. Chi conosce veramente l’amore può capire questo concetto. Quando uno si aspetta un bugiardo di cambiare, non si è pienamente accettato ciò che un bugiardo è dove questa compulsione a mentire è pienamente inciso e integrato nel nucleo del loro stesso essere. Questo è il punto di non ritorno perché la verità è meramente soggettiva dove la bugia è l’obiettivo per alimentare questa compulsione. Pensa al tuo tipico poliziotto utente di metadone e steroidi o a un drogato di crack e vedrai il livello di dipendenza questi cavalli pazzi con quattro gambe rotte hanno e pochissimi, forse nessuno, mai completamente si riprende. Quelli che lo fanno avranno la forza interiore dell’anima di compiere questo o loro semplicemente continuano su quella strada fino a che alla fine si distruggono da soli, ma questa non è la mia preoccupazione.

Il mio interesse sta nel cancellare i percorsi e gli squarci di distruzione di queste entità malevoli causa per saziare la loro brama per sangue e violenza. Sono pure facili da individuare. Sono quelli dipendenti dal potere com’è stato “dato” a loro da qualcuno che in qualche modo aveva il “potere” di farlo in precedenza. Sono quelli che, quando sono confrontati con la verità palese, continuano nel loro modo programmato di controllare e danneggiare. A questo sistema di controllo del cavallo pazzo è stato dato più che abbastanza tempo e benevolenza, dove così tanti di noi hanno esposto la schiavitù di chi è più profondamente dentro le pareti e le sale d’illusione del sistema, dove questo semplicemente li espone ancora di più quando continuano pure sapendo la corruzione che servono.

Ho perso il conto degli esseri che ho contattato direttamente inclusi i più grandi illusionisti con tuniche ma sono contenti di continuare come gli stupratori della verità e dell’umanità che sono. Ma veramente, non sono loro il vero problema qui, sono quelli che li autorizzano a continuare adorando i loro idoli di denaro, le loro false vesti, votando (voting votare; volting = fare un movimento rapido per evitare una spinta) il loro potere dentro di loro ma ancora si chiedono perché il mondo sia così incasinato … è facile, guardati allo specchio e chiediti quanta energia stai dando a questi parassiti e per te va bene? Questa è la vera domanda e il vero problema perché senza di TE, questi cavalli pazzi non possono vivere e riprodursi per continuare a nutrirsi di te e del resto dell’umanità; questo è la portata del problema in questione in cui ognuno di noi è responsabile di ciascuno e ognuno di noi allo stesso modo.

Per quanto possa sembrare un po’ inverosimile, come uno può essere così responsabili per tutti l’umanità dove sono solo uno di tutta l’umanità? La risposta diventa chiara quando finalmente comprendi che tutti siamo una coscienza chiamata realtà umana e quello che uno fa a uno lo fa a tutti. Una bugia per uno è una menzogna a tutti in quella coscienza. Sì, questa è un’affermazione molto inebriante, ma l’ho trovato vero nello specchio di ciò che ho visto ciò che separa l’umanità in primo luogo e cioè le bugie. E’ qui dove la stampella dell’ignoranza entra in gioco con affermazioni come “Non lo sapevo” o “Non volevo farlo” ed è questo dove l’intenzione della scelta del libero arbitrio separa i cavalli scuri da quelli bianchi.

È semplice come chiamare un’agenzia della polizia che professa di sorvegliare poliziotti criminali, ma si rifiuta di farlo per timore che la loro stessa criminalità sia esposta e questo è esattamente ciò che ho fatto con numerose agenzie di questo vile sistema di controllo su tutto il pianeta. Non sto dicendo questo è davvero gente malvagia, dove alcuni sicuramente lo sono. Quello che sto illustrando qui è il potere del programma dell’uomo nero che è pura pazzia dove siamo ed eravamo sempre destinati a essere esseri immortali, non queste copie di carne morta. Abbiamo a che fare con così tanti entità che sono terrorizzate dalle loro azioni sbagliate e sono ora al punto finale di tutti debiti da saldare secondo le tue opere, dove la piena responsabilità arriva al pettine; quindi N-Ibi-Uru, un mondo per tutti i gusti e opere, SCEGLI.

Il giorno della resa dei conti è a portata di mano e stiamo attraversando le fasi finali di “smistamento” di quello che hai “guadagnato” secondo le tue opere e che funziona in entrambe le direzioni, giusto dipende da quale direzione stai camminando; un percorso di verità o un mucchio di bugie? Ribadisco che i bugiardi faranno tutto il possibile per bloccare la verità e coloro che ci camminano ma la verità è che loro comunque non hanno mai avuto il potere di fare questo, semplicemente ingannano gli altri a pensare che la verità è la loro ver-shun (verità-evitare) di essa. La verità non ha “versioni”, semplicemente è, dove siamo stati coinvolti in così tante menzogne ​​che ci siamo spostati dai nostri cuori nelle nostre teste, dove i pensieri possono essere manipolati, quindi pure il cuore come risultato. Quando scegliamo essere nella mente del nostro cuore, fare ciò che è giusto perché si sente che è la cosa giusta, anche se sfida ogni programma che questi bugiardi ci hanno mai buttato addosso.

Ritorna sempre ai nostri specchi e alle scelte che facciamo per sostenere o distruggere questo malvagio sistema di controllo della schiavitù sia dall’interno sia dall’esterno. È facile vedere quanto programmati e legati all’ego sono quelli che servono questa bestia e le azioni di fare danno che intendono fare sugli altri basate sull’ignoranza delle proprie situazioni e delle delusioni di onnipotenza che li fanno pensare di essere più grandi di altri basati sul costumi che indossano. Ciò che è ancora più delirante è che la gente compra queste menzogne il che rafforza solo le delusioni di entrambi. Pazza follia. Immagina di dire a tutti che il tuo compito è quello di arrestare poliziotti criminali quando la verità è che il tuo unico lavoro è quello di fornire abbastanza di un illusione a te stesso e agli altri che stai facendo quello, ma la verità è che sei un criminale come i poliziotti criminali che rivendichi di indagare.

Questo è solo perché conosci la vera verità e la vera verità è che sei un bugiardo proprio come ogni altro delinquente o criminale di strada e ancora di più a causa di alcuni alti arroganti e prepotenti rivendicazioni che sono pura cazzata e stai violando il tuo onore e la tua anima. Uno sporco sbirro è il parassita più sporco di tutti e mio oh mio quante sono le storie che escono ora. Forse sono solo stufo di bugiardi, dove esporli ora è l’unico scopo che posso vedere come utile. Il punto fondamentale è dove sei nel tuo specchio? È questo un mondo che puoi tollerare e permettere di continuare dove ogni bambino che soffre è il tuo ad assumere responsabilità?

Questo è un osso duro per la maggior parte della gente poiché non riescono a immaginare quanto poco si può fare qualsiasi cosa per cambiare le cose e la mia prima risposta è di dire loro di smettere di dare potere alle persone e il loro vile sistema per continuare a perpetuare questo campo di schiavi cosmico. E’ lì di solito, dove volano le scintille perché nell’istante accecante di questa verità innegabile, ogni responsabilità entra nella visione spirituale quindi non essere sorpreso, semplicemente allontanati lasciando quella scimmia a giocare nel loro circo delle illusioni e sappi solo che questa piccola scimmia distrugge il loro falso circo a tre piste. Diciamo, ruba lo spettacolo. Dì a qualcuno che è schiavo del sistema e dei padroni “d’arconici” e parleranno a vanvera fino al punto che confermi la loro schiavitù per loro e questo è semplice come un assegno del governo.

Per quanto ne so (ridendo forte) ogni poliziotto, giudice, agente della corona riceve un assegno del governo di un tipo o un altro quindi chi è il loro capo? Una corporazione della corona illusoria che è stata istituita come società di comodo per derubare l’umanità cieca tramite la frode dell’anima e del corpo, ecco chi. Tuttavia, l’unica verità fondamentale che le persone non possono superare è così incredibilmente semplice che giustificheranno le loro bugie fino alla fine. L’unica verità fondamentale che la gente non può accettare è quella che l’avidità è il loro vero padrone. Controlla ogni loro scelta di possedere sempre di più della materia fisica nell’illusione di falso potere pensando in qualche modo che più hanno e desiderano, più autorità hanno. Questa bugia è stata venduta alle masse sotto forma di competizione che è solo un modo educato per dire di essere un parassita del tuo prossimo è alla moda. Quest’avidità distrugge tutte le realtà spirituali morte nell’acqua. Devasta le famiglie, contamina come un ferito aperta piena di pus nei matrimoni creando l’illusione di chi ha e chi non ha (have = avere; halve = dimezzare) dove uno è considerato indegno di opinione senza la sporca puttana di lucro chiamato moon-eye (moon = luna; eye = occhio; money = soldi). Non dimenticare che uno dei nomi antichi della luna è SIN (peccato) e il tuo occhio certamente ti offende.

Guerre e omicidi sono creati su ordine di questa “risorsa” avidità fisica, dove bombardare una popolazione nell’età della pietra, è giustificata per ottenere queste risorse e le scimmie dell’umanità pensano che sia OK e pure giustificabile. I nostri giovani aspiranti assassini si arruolano in branchi basate sulle menzogne ​​di qualche principato di controllo che adora una bandiera che io ritengo indegno per pulire i pavimenti dell’inferno stesso, e lo fanno in uno stato di gioia patriottica psicopatica, totalmente inconsapevole del fatto che l’omicidio è omicidio, a prescindere del vestito da pagliaccio o rango. Questo bisogno di avidità spinge le persone nelle loro tombe da schiavo, completamente insoddisfatto e ignaro di aver mai vissuto affatto e sono semplicemente riciclati rimesso nella matrix per continuare a farlo fino a quando non si risvegliano o decadono nella non esistenza.

Strisciano ai piedi dei parassiti cercando i loro gradi, diplomi e tutta la materia e i modi di potere e di autorità illusori. Si pugnaleranno a vicenda alle spalle come strumento per avere una scala per scalare sopra di chiunque che si metta sulla loro strada nel perseguimento di possedimenti materiali e sono veramente posseduti da questi demoni. Mentiranno, imbroglieranno, ruberanno, trufferanno, inganneranno, fregano e letteralmente si uccidano a vicenda in questa comunità sociopatica di lussuria distruttrice. Indossano uniformi di finta autorità e obbediscono solo alle leggi che si adattano ai loro bisogni, indipendentemente da ciò che è giusto, vero e decente e gonfieranno il loro petto come qualche pavone lunatico per ottenere tutto ciò che possono rubare e farla franca. È facile giustificare questo quando uno ha l’aiuto dei suoi compagni ladri e bugiardi in uniforme per mentire proprio di fianco a se. Queste sono le anime veramente perse, governate dall’avidità e dalla lussuria di questo falso mondo così distante dal nostro stato naturale benevolo di essere. Questi sono i Nicodemo dei nostri tempi e questi parassiti sono la vastità dell’umanità.

Poi ci sono quelli di noi che espongono questo e diventano l’oggetto di questo competitivo odio parassitario da quelli così intrappolati nella matrix, non sanno nemmeno di esserci dentro dove l’esposizione di questo li pone in completa responsabilità delle loro azioni di odio e danno. In breve, ai bugiardi e ai ladri non piace essere beccati e mentiranno a infiniti livelli per screditare e distorcere i loro crimini contro l’umanità, dove l’umanità è anche intrappolata nella matrix dell’avidità così comprano anche questo, perché giustifica la loro stessa avidità. Lì abbiamo i serpenti a mangiare le loro code nella maniera della porta girevole, mai capaci di accettare la propria responsabilità per i danni che portano su se stessi e quelli dicono di amare.

Anche il concetto di amore è falso, basato su un’infatuazione fisica dell’avidità di avere a partner più ricco o “più bello” come tutto e tutti sono il loro premio da rivendicare e da mettere in mostra tutto mentre essendo schiavo del vero padrone che è la loro stessa avidità. Questo pianeta opera su due emozioni in particolare e sono facili da individuare. Le emozioni utilizzati per governare le masse sonnolenti sono la paura e l’avidità dove la vera paura è la perdita di beni, di nuovo rinforzando la trappola circolare dell’avidità in costante manifestazione. Questo è il vero padrone degli schiavi che si chiama comunemente umanità e, come dice il proverbio, il mio popolo soffrire per mancanza di conoscenza.

Quando alla gente viene insegnato abbastanza sciocchezze letterali e cazzate per sentirsi come se hanno conoscenza, sono quasi impossibili da risvegliare perché la loro illusione fanno loro pensano di essere intelligenti e la verità è che si stanno solo ingannando vivendo in uno pseudo realtà creata per loro da un altro e mantenuta in essere con quelle due semplici emozioni … Pura follia del peggior ordine. Quelli che l’umanità sostiene di essere i loro i leader e le loro autorità sono i parassiti più deliranti di tutti e la gente gli adora basato su questo programma di paura e di avidità che è stato magistralmente instillato in loro. I leader religiosi sono tra i più illusi, pensando che pompa e cerimonia, rituale e le vesti in qualche modo li rendono un’autorità quando tutto ciò che stanno facendo è rigurgitare tutto menzogne ​​instillate nei loro ex leader nei culti di scribi e farisei. Per quanto ricordo, certi maestri del passato ci hanno avvertito di questi parassiti e l’umanità violenterà, ucciderà, saccheggerà e ruberà quando uno di questi psicotici lo incoraggia di farlo. Questi sono alcuni davvero parassiti dannatamente spaventosi e vampiri dell’anima letterali.

Di nuovo, cosa ci si può aspettare da un ladro, un bugiardo e un parassita? Perché dovrebbe chiunque essere sorpreso di vedere la cosa fanno meglio cioè mentire, imbrogliare e rubare come fanno tutti i parassiti eppure la gente reagisce come se in qualche modo non fosse normale? In effetti non è la mia normalità, quindi semplicemente accetta il fatto che questo è ciò che fanno, lo aspetto pienamente e semplicemente non permetto mai a loro di restituire ciò che è stato rubato; lo devono alla coscienza stessa, non a me. Questo lo rende un po’ più difficile per un ladro e un bugiardo a pensare che se la siano cavata con qualcosa. La verità è, che c’è l’hanno fatto e questo è il LORO possesso ora, non il tuo. Lasciarlo andare. Gli schiavi hanno bisogno di padroni per permettere loro di giustificare i loro stessi furti e bugie tutte basate sulle illusioni delle uniformi e vesti di una finta autorità conferita loro nell’illusione che pensassero qualcuno può effettivamente farlo ma poi di nuovo lo schiavo è chi fa lo schiavo, stupido è chi lo stupido fa.

Quello che la gente sperimenta nel senso più letterale è il loro scambiamento dei poli interni a 180 gradi perché il nome legale della matrix cartacea è strappato via e i veli cadono. Questo è l’unica “fregatura” che comunque vale la pena sperimentare e che lascia il tuo mondo sottosopra rispetto all’illusione precedente in cui vivevi e quella attuale in cui gli altri vivono e si aggrappano disperatamente alla morte, non alla vita. L’unico modo in cui uno schiavo può rimanere schiavo è se le bugie sono convincenti abbastanza, immersi nella paura dell’illusione di sopravvivenza e della lussuriosa, dell’avidità di saziare l’animale, non l’anima dentro. È una semplice questione di far sapere agli schiavi parassiti che sono ladri, bugiardi e parassiti della peggior specie dove spetterà a loro scegliere il loro percorso da lì. Ci sono solo due percorsi dove le bugie, i furti, gli omicidi e gli stupri portano alla dannazione insieme agli altri lemming cigni saltano a testa in giù dalle scogliere più alte o il sentiero della verità a tutti i costi che ha la tua immortalità allegata.

Quello che può sembrare una scelta ovvia è evidente solo a quelli di un compassionevole e sincero cuore dove quelli intrappolati nelle delusioni di questa matrix hanno raggiunto l’apice del loro intento malvagio intenzionale. Così sia, desideri concessi secondo la regola d’oro, nessun rimborso e, infine, non ci sono più scuse. Quando un bambino continua a rubare i biscotti dal barattolo che erano destinati a tutti, compresi per loro e continua a rubare dopo aver promesso di non farlo mai più, il barattolo è finalmente rimosso da loro per sempre. Quando hanno rubato tutto, chi sarà lasciato per creare per loro? Chi costruirà le loro case e darà loro da mangiare allora? Rimangono solo gli schiavi dell’illusione e la vera natura delle menzogne ​​attraverso i quali hanno vissuto diventano evidenti quando il loro ultimo biscotto è stato rubato pure da loro. Che cosa ti sei aspettato da un padrone parassita? Equa ripartizione nella creazione? Solo un pazzo e uno schiavo che non possono accettare che i ladri, i bugiardi e gli imbroglioni rubano, mentono e imbrogliano, adoreranno un padrone come quello. Quindi sì, gli schiavi hanno bisogno di padroni e i padroni hanno bisogno di bugie per mantenere gli schiavi in ​​in tal modo. Lo accetto e lo aspetto. Ciò che i bugiardi, i ladri e gli imbroglioni non capiscono è che tutti i debiti veri sono ora dovuti dove il pifferaio e il barcaiolo si ASPETTANO il pagamento completo; solo la verità garantisce un passaggio sicuro e libero, prepagato dove tutto ciò che dobbiamo fare è di lasciar andare e lasciare la creazione fare il suo corso … Accetto pienamente che … con i fatti, sappi arrendere, dopo tutto, kate

Originale Inglese